Servizio

FAQ – Quesiti e chiarimenti gara Comunicazione AFC 2014

Pagina dedicata alle richieste di chiarimenti sulla gara Comunicazione 2014.

 

Questito N.1. Con riferimento al punto 2 (Elaborazione materiali grafici) del Bando di gara, In sede di partecipazione al Bando, è sufficiente realizzare un layout unico per le 9 brochure complessive da voi previste? Stessa cosa per i 30 flayer. Basta realizzare un layout solo?

Risposta al Quesito N.1. Le società partecipanti dovranno presentare esclusivamente – a pena di esclusione – una (1) sola proposta di campagna pubblicitaria istituzionale per ciascuna delle 3 (tre) tipologie previste (Nazionale, Internazionale, Cineporti di Puglia). In caso di presentazione di campagne superiori a una unità, la Commissione valuterà esclusivamente la prima campagna in ordine di presentazione. La realizzazione dei flyer e il restyling dell’immagine coordinata di lavori grafici già esistenti saranno eseguiti dalla società aggiudicataria.

 

Quesito N. 2 Con riferimento al punto 4 (Servizi Web) del bando di Gara, quali pagine devono essere oggetto di presentazione  in fase di gara?

Risposta al Quesito N.2 Non è necessario presentare né la progettazione di pagine web né il restyling di pagine esistenti. Tutti i servizi web richiesti saranno realizzati dall’aggiudicatario.

 

Quesito N.3 A pagina 18 del bando di gara, viene elencato il contenuto della busta B relativa all’offerta tecnica; tuttavia non è specificato in tema di “Materiali grafici” e “Servizi web” cosa deve essere presentato. È lasciato alla nostra discrezione o ci sono alcuni documenti che devono essere presentati a pena di esclusione?

Risposta al Quesito N.3 Le società partecipanti dovranno presentare esclusivamente – a pena di esclusione – una (1) sola proposta di campagna pubblicitaria istituzionale per ciascuna delle 3 (tre) tipologie previste (Nazionale, Internazionale, Cineporti di Puglia). In caso di presentazione di campagne superiori a una unità, la Commissione valuterà esclusivamente la prima campagna in ordine di presentazione

 

Quesito N.4 A pagina 2 del documento relativo al capitolato tecnico-piano media, c’è scritto che il concorrente può fornire un elenco di potenziali fornitori; la dimostrazione del rapporto costo/qualità vantaggioso rispetto al mercato deve essere, in qualche modo, fornita già in occasione della partecipazione alla gara o eventualmente, su richiesta, ad aggiudicazione avvenuta con presentazione di alcune offerte?

Risposta al Quesito N.4 Sarà cura dell’aggiudicatario dimostrare un rapporto costo/qualità vantaggioso rispetto all’elenco dei potenziali fornitori.

 

Quesito N.5 Sempre restando in tema, le campagne destinate al target internazionale in che lingua devono essere realizzate?

Risposta al Quesito N.5 In lingua inglese.

 

Quesito N.6 Quando si chiede di definire un piano mezzi si chiede una scheda dettagliata con mezzi specifici e tempi, collegata al budget dei 200mila euro? Oppure non è necessario dettagliare nello specifico quali mezzi (indicando anche le testate) e addirittura con quale budget?

Risposta al Quesito N.6. Un piano mezzi verosimile dovrebbe contenere mezzi, tempi e costi in relazione alla campagna proposta. Il budget di 200mila euro è quello a disposizione della Fondazione nel prossimo triennio.

 

Quesito N.7 quando si parla di campagna internazionale e nazionale e si prevedono flyer è necessario nel piano media prevedere e quantificare un servizio di distribuzione in Italia e all’estero. In quali città (in Italia e all’Estero)? Dobbiamo sempre tenere come riferimento i 200mila euro?

Risposta al Quesito N.7 Non siamo in grado di darvi una risposta. Poiché Apulia Film Commission non ha mai avuto l’esigenza di pagare costi di  distribuzione di nessun materiale né in Italia né all’estero. Laddove la campagna o una delle campagne proposte dai partecipanti prevedesse la realizzazione di flyer  per i quali si rendesse necessaria una distribuzione,  i costi certamente andrebbero quantificati esattamente e preventivati e dovrebbero rientrare nei 200mila euro.

 

Quesito N.8 Non ci sono chiari i quantitativi di materiale da presentare in busta. 3 Brochure istituzionali? 3 brochure focus numeri?3 Brochure su progetti realizzati con fondi europei? Vuol dire che in busta dovremmo inserire 9 mockup di brochure? in caso che grado di dettaglio devono avere? I contenuti saranno forniti da voi?

Risposta al Quesito N.8 I materiali grafici dovranno essere realizzati dall’aggiudicatario nell’arco del triennio 2014-2017 dietro indicazioni del committente.

 

Quesito N.9 Se dobbiamo preparare le 9 brochure dobbiamo preparare anche 30 flyer? Troviamo la richiesta un po’ inusuale. Sarebbe più logico presentare un esempio di brochure, uno di flyer e inserire a budget la realizzazione dei quantitativi di cui sopra.

Risposta al Quesito N.9 Non vanno presentati né brochure né flyer ma i materiali elencati nell’art.7 del Bando di Gara.

 

Quesito N.10 Sempre nella sezione Materiali Grafici si parla di realizzazione di banner sito, cosa intendete? Volete l’esempio di un banner su supporto digitale o uno screenshot sul cartaceo?

Risposta al Quesito N.10 Si intendono i banner da posizionare nel sito www.apuliafilmcommission.it e saranno realizzati dall’aggiudicatario su indicazione del committente.

 

Quesito N.11 Cosa intendete per realizzazione agenda 2? Cosa dobbiamo presentare nello specifico?

Risposta al Quesito N.11 Non bisogna presentare progetti grafici relativi alle 2 (due) agende.  Le agende saranno realizzate dall’aggiudicatario dietro indicazioni del committente.

 

Quesito N.12  Dobbiamo presentare l’esempio di un application form?

Risposta al Quesito N.12 No.

 

Quesito N.13 Restyling dell’immagine coordinata? Di quali materiali? Deve essere presentata o solo inserita a budget?

Risposta al Quesito N.13 Non deve essere presentata. I materiali da presentare per partecipare alla Gara sono elencati nell’art.7 del Bando di Gara.

 

Quesito N.14 “Unificazione gestione DB”: vuol dire che al momento sono due siti (ITA E ING) gestititi separatamente? Come se esistessero due installazioni diverse del CMS?

Risposta al Quesito N.14 Esistono due installazioni dello stesso cms (WordPress), poiché è stata richiesta la creazione di un tema multilingua, è dunque necessario riversare i contenuti attualmente presenti nei due database in un database singolo, in modo che la gestione di entrambe le versioni del sito possa essere effettuata attraverso lo stesso cms.

 

Quesito N.15 “Implementazione delle funzionalità collegate alla geolocalizzazione”: oltre al semplice switch di lingua in base a dove visualizzo il sito,  che altre funzionalità?

Risposta al Quesito N.15 Rispetto alla geolocalizzazione vanno georeferenziare alcune tipologie di contenuti del sito (es. schede film, eventi, ecc.).

 

Quesito N.16 “Location gallery” : dovrà essere una sorta di raccolta  e presentazione di location disponibili per riprese/prove con tanto di testo descrittivo?

Risposta al Quesito N.16 La Location Gallery è un progetto in parte già realizzato ma non ancora pubblico. Non si tratta di una semplice galleria fotografica ma prevede l’iscrizione di soggetti privati o pubblici che vogliano proporre come location una loro proprietà.

QUESITO N. 17 A pag. 9 del Bando di Gara viene riportato [Le società partecipanti dovranno presentare esclusivamente ˆ a pena di esclusione ˆ una (1) sola proposta di campagna pubblicitaria istituzionale per ciascuna tipologia prevista. In caso di presentazione di campagne superiori a una unità, la Commissione valuterà esclusivamente la prima campagna in ordine di presentazione] si chiede se la presentazione di più di una campagna comporta o meno l’esclusione dalla gara

 

RISPOSTA QUESITO N.17 Occorre presentare una (1) proposta di campagna pubblicitaria istituzionale per ciascuna delle tre (3) tipologie previste. La presentazione di più di una campagna per tipologia non comporta l’esclusione dalla gara ma la Commissione valuterà esclusivamente la prima campagna in ordine di presentazione.

 

QUESITO N. 18 A pag. 9 del Bando di Gara in riferimento al punto 4 SERVIZI WEB: cosa si intende per unificazione della gestione del database dei siti italiano e inglese? Ci si riferisce anche all’unificazione dei due siti in uno?

 

RISPOSTA QUESITO N.18 Viene richiesto di poter gestire la versione italiana e quella inglese del sito tramite lo stesso cms (con installazione singola). Allo stato attuale, i due siti rispondono a due distinte installazioni del medesimo cms, dunque sarà necessario accorpare i contenuti di entrambe le installazioni in un unico database, al fine di renderle gestibili tramite il nuovo cms multilingua.

 

QUESITO N. 19 cosa si intende per “Supporto mobile” quali servizi nello specifico sono previsti/richiesti? Parliamo della solo possibilità di visualizzazione responsi su supporti mobili? È richiesto il servizio di geolocalizzazione e se si basato su quale criterio?È richiesto il supporto per sistemi SPEED DIALING? Sono previsti altri tipi di integrazione con le tecnologie presenti sui dispositivi mobili e se si quali?

 

RISPOSTA QUESITO N.19 Per “supporto mobile” si intende la possibilità di piena fruizione del sito attraverso dispositivi mobili. La soluzione preferibile è un approccio di tipo responsive. Non sono richiesti altri tipi di integrazione con tecnologie presenti sui dispositivi mobili, ma eventuali proposte in merito saranno opportunamente valutate.

 

QUESITO N. 20 L’implementazione delle funzionalità collegate alla geolocalizzazione va prevista anche per la versione desktop del sito? Se si tramite quale discriminante (ad es. Indirizzo ip di provenienza, inserimento del CAP, etc.)  va predisposta?

 

RISPOSTA QUESITO N. 20 Si richiede la possibilità di rendere georeferenziabili alcune tipologie di contenuti del sito (es. eventi, produzioni ospitate ecc.). Per la geolocalizzazione dell’utente (qualora necessaria) non è richiesto l’utilizzo di librerie o servizi di tracciamento IP, ma è sufficiente il supporto nativo di html5 e javascript.

 

QUESITO N. 21 Il restyling di pagine esistenti va prevista sul nuovo tema richiesto o su quello attualmente esistente?

RISPOSTA QUESITO N. 21 In base ai tempi di rilascio del nuovo sito, il restyling delle sezioni esistenti sarà concordato con lo staff di Apulia Film Commission. Per le necessità più urgenti, potrà essere richiesto di intervenire sull’attuale versione del sito.

 

 

QUESITO N. 22 In riferimento alla newsletter è prevista la progettazione e lo sviluppo su piattaforma mail chimp o similari. Quali sono le caratteristiche minime del sistema di invio newsletter che vanno previste?

 

RISPOSTA QUESITO N. 22 Viene richiesto di gestire le iscrizioni alla newsletter tramite le API di Mailchimp. Qualora il proponente desideri adottare un altro sistema di gestione e invio, è necessario che quest’ultimo garantisca le stesse funzioni e caratteristiche di Mailchimp (qui l’elenco completo: http://mailchimp.com/features/all/).

 

QUESITO N. 23 A pag. 10 del bando di gara in merito allo sviluppo di APP. è richiesto lo sviluppo di una APP NATIVA o è possibile utilizzare una WEB APP?

 

RISPOSTA QUESITO N. 23  Si richiede lo sviluppo di un’app nativa.

QUESITO N. 24 A pag. 6  del capitolato tecnico relativamente alla sezione “progettazione e sviluppo delle seguenti pagine”: Cosa si intende per pagina “Open Data”? Esiste già una piattaforma di gestione e fruizione di Open Data ? Esiste già interfaccia web di gestione e fruizione? Se si, quale piattaforma è stata utilizzata? Se no, sono state individuate le fonti dei dati e le loro policy di fruizione e gestione?

 

RISPOSTA QUESITO N. 24 Attualmente, non esiste una piattaforma di gestione e fruizione di Open Data. Sarà l’aggiudicatario a presentare proposte, descritte e motivate, che saranno valutate dalla Fondazione.

 

QUESITO N. 25 Cosa si intende per mappa interattiva?

RISPOSTA QUESITO N.25 Si intende una mappa della Puglia con indicazioni delle location delle produzioni girate corredata da locandine e schede.

 

QUESITO N. 26 Per tutte le altre pagine elencate nel suddetto punto, quali funzioni dovranno essere rese disponibili?

RISPOSTA QUESITO N. 26 Si prega di specificare a quale punto si fa riferimento.

 

QUESITO N. 26 BIS  Si fa riferimento al punto “Progettazione e sviluppo delle seguenti pagine” a pagina 6 del capitolato tecnico

RISPOSTA QUESITO N. 26 BIS Le funzioni delle pagine citate scaturiranno da un confronto fra le esigenze dello staff e la proposta progettuale del proponente. A titolo esemplificativo, fra le funzioni necessarie è opportuno considerare: calendario eventi; grafici e/o infografiche html; filtri e motore di ricerca; galleria fotografica; galleria video; Google Map interattiva.

 

QUESITO N. 27 Presupposto che l’attuale sito web è basato su Linux + Apache + Mysql + PHP è  prevista la sostituzione o variazione dell‚attuale piattaforma di esecuzione del sito

 

RISPOSTA QUESITO N.27 Mantenere l’attuale assetto sarebbe preferibile. Eventuali proposte di variazione da parte del proponente, tuttavia, qualora opportunamente descritte e motivate, potranno essere prese in considerazione.