Ente

Soci

Entra in AFC

L’Apulia Film Commission è costituita con legge 6/2004 della Regione Puglia con  il concorso di alcuni  Province e Comuni capoluogo pugliesi. Alla Fondazione Apulia Film Commission possono aderire altri Enti Locali pugliesi.

Aderiscono alla Fondazione Apulia Film Commission, in qualità di Socio fondatore, la Regione Puglia, e in qualità di Soci 33 Comuni Pugliesi:

Modalità di adesione

Possono aderire alla Fondazione Apulia Film Commission in qualità di soci altri Enti Locali pugliesi, le Camere di Commercio, le Fondazioni bancarie, organismi culturali e imprenditoriali, nonché soggetti pubblici e privati in forma singola o associata che siano espressione di interessi collettivi.

I Comuni capoluogo e le Province pugliesi concorrono al bilancio della Fondazione Apulia Film Commission con il versamento di una quota annua di € 0,20 per abitante, sulla base del numero di abitanti indicato dall’ultimo censimento.

Gli altri Enti Locali concorrono al bilancio della Fondazione Apulia Film Commission con il versamento di una quota annua di € 0,15 per abitante, sulla base del numero di abitanti indicato dall’ultimo censimento; se associati tra loro concorrono al bilancio della Fondazione con il versamento di una quota annua di € 0,10 per abitante, sulla base del numero di abitanti indicato dall’ultimo censimento.

Le Camere di Commercio pugliesi, i soggetti pubblici e privati, le Fondazioni bancarie, gli organismi culturali, imprenditoriali e associativi, concorrono al bilancio della Fondazione Apulia Film Commission secondo modalità e criteri stabiliti dall’Assemblea dei Soci. Gli Enti pubblici aderenti alla Fondazione devono adottare i provvedimenti di impegno e liquidazione della quota a loro carico entro il primo trimestre di ogni esercizio finanziario.