David Magee, sceneggiatore del film Premio Oscar "Vita di Pi" a PugliaExperience 2013

David Magee, sceneggiatore del film premio Oscar “Vita di Pi”, sarà  in Puglia per una settimana come docente dell’Apulia Audiovisual Workshop “Puglia Experience 2013”. La prestigiosa presenza di Magee si affianca a James V. Hart, Chris Vogler e la story editor Claire Dobbin.
Un poker d’eccezione per “Puglia Experience 2103”, il workshop di scrittura audiovisiva di Apulia Film Commission destinato a sceneggiatori professionisti provenienti da ogni parte del mondo.
Accanto ai docenti James V. HartClaire DobbinChris Vogler, si aggiunge la prestigiosa presenza di David Magee, sceneggiatore americano noto per le nomination all’Oscar e il Golden Globe per il film “Neverland - Un sogno per la vita” (2004), per aver scritto con Simon Beaufoy “Miss Pettigrew” (2008) e, soprattutto, per la sceneggiatura del film premio Oscar “Vita di Pi” diretto da Ang Lee, per cui ha ottenuto un Satellite Award per la miglior sceneggiatura non originale e una nomination per l’Oscar alla migliore sceneggiatura non originale.
James V. Hart, Claire Dobbin, Chris Vogler e David Magee, saranno i docenti del workshop itinerante che attraverserà la regione Puglia per tre settimane, dal 17 giugno al 6 luglio, e terminerà con una sessione di pitching in cui 50 produttori internazionali ascolteranno i soggetti (ambientanti in Puglia) scritti dai partecipanti.
Autore di molti grandi successi cinematografici come “Hook capitan uncino”, “Dracula” di Bram Stoker, “Tomb Raider”, “La musica del cuore” e “Sahara”, James Hart è uno dei più accreditati docenti americani delle tecniche di narrazione audiovisiva. Hart è anche produttore e regista, oltre che uno dei più accreditati docenti americani delle tecniche di narrazione audiovisiva.
Chris Vogler, invece, è autore di “The Writer’s Journey – Mythic Structure for Writers”, uno dei manuali più autorevoli della scrittura audiovisiva. Tradotto in tutto il mondo e in Italia con il titolo “Il viaggio dell’eroe”, è divenuto un caposaldo per generazioni di sceneggiatori, romanzieri e scrittori. Vogler  ha lavorato per la Disney, la Warner Bros e la Fox e attualmente insegna alla UCLA (Università della California a Los Angeles). È consulente per la Paramount Pictures e ha lavorato, tra gli altri, per i film “The Wrestler”, “Black Swan”, “Fight Club” e “La sottile linea rossa”.
L’editor Claire Dobbin, infine, lavora per agenzie di sviluppo per scrittori e produttori in Inghilterra, Australia e Nuova Zelanda. In Australia, oltre a essere vicepresidente del Melbourne Film Festival, ha insegnato sceneggiatura al RMIT (Royal Melbourne Institute of Technology) e al Victorian College of the Arts e per molti anni è stata Senior Development Executive presso l’Australia Film Commission, agenzia nazionale per lo sviluppo di progetti cinematografici.
Giunto alla quarta edizione, il workshop è destinato a sceneggiatori provenienti da tutto il mondo e punta ad attrarre professionisti della narrazione audiovisiva sul nostro territorio per favorire la creazione di soggetti ambientati in Puglia attraverso la scoperta di luoghi e personaggi con i quali i protagonisti verranno in contatto durante le tre settimane di lavoro, in un’esperienza unica nel suo genere.
Il workshop, che terminerà a Bari con una Pitching session day in cui i partecipanti presenteranno a 50 produttori internazionali i soggetti scritti in Puglia, è gratuito e le spese di vitto, alloggio e permanenza in Puglia saranno sostenute dalla Fondazione Apulia Film Commission.
Per partecipare occorre inviare la domanda di candidatura, entro e non oltre le 23.59 del 30 aprile 2013, seguendo le informazioni disponibili nel bando consultando i siti: http://www.apuliafilmcommission.it/progetti/puglia-experience https://www.facebook.com/apuliafilmcommission
http://www.youtube.com/user/apuliafilmcommission