News
04/09/2008

Puglia Terra Madre, conferenza stampa a Lecce

In concomitanza dell’ultimo ciak  venerdì 5 settembre, alle ore 12, a Palazzo Adorno a Lecce, é stato presentato il film “Puglia Terra Madre”, primo episodio della serie “I segreti del Salento”. Continua la lettura »

01/09/2008

La luna nel deserto a Venezia

“LA LUNA NEL DESERTO” “THE MOON IN THE DESERT”di Cosimo Damiano Damato approda alla 65° Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica di Venezia nell’ambito Industry

Il cartoon d’autore ambientato a Venezia sarà presentato mercoledì 3 settembre alle ore 18 nella Sala Zorzi del Palazzo del Cinema

Il mediometraggio di animazione La luna nel deserto, è una co-produzione che vede impegnata una compagine artistica di grosso rilievo culturale. Il film d’animazione, girato interamente con tecniche di Computergrafica 3d dalla CCBC di Bari, è prodotto dalla Sibilla Press Agency con il contributo della Provincia di Foggia. Liberamente ispirato al romanzo di Raffaele Nigro Desdemona e Cola Cola edito da Giunti . Fra i personaggi che prestano amichevolmente la loro voce ai personaggi del cartoon figura la partecipazione di Michele Placido, Renzo Arbore, Arnoldo Foà, Caterina Sylos Labini, Violante Placido, Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, i giornalisti RAI Attilio Romita e Leonardo Metalli, il conduttore di RadioDue Savino Zaba, il produttore Angelo Tumminelli, nonché il gruppo italo-palestinese Radiodervish al quale è affidata la realizzazione delle musiche originali.

Il cartoon è stato tenuto a battesimo dall’attore Michele Placido al Festival del Cinema Europeo di Lecce, è stato presentato con successo alla Casa del Cinema di Roma alla presenza di Renzo Arbore, Violante Placido ed Emilio Solfrizzi. E’ stato Special Screenings al Festival di Giffoni. Ha ricevuto gli apprezzamenti di Ettore Scola al prestigioso Magna Graecia Film Festival di Soverato in Calabria ed ottenuto riconoscimenti per l’impegno ambientale al Clorofilla film Festival di Legambiente.

Ci sono autori che osano sfidare le convenzioni ed il regista Cosimo Damiano Damato è certamente uno di loro. Lirico, intenso e puro il messaggio di pace che si respira nel suo film d’animazione “La luna nel deserto”. Commuove e seduce la storia d’amore fra la gazza nera del deserto Cola Cola e la bianca colomba di Venezia Desdemona. Complice la mano letteraria, dalla scrittura vibrante e poetica di Raffaele Nigro, co-sceneggiatore insieme a Damato del cartoon . Il film ammalia con il suo ritmo lento, lieve che porta a chiedersi con quale magia Damato sia riuscito a raccontare una vicenda così complessa, come quella degli odi razziali, con una storia così nitida ed elegiaca. La magia è nella luna che riesce a dar voce ad un mondo offeso e inerte degli uomini, dilaniato dai conflitti, lacerato dagli odi, avido di ricchezza. E’ la luna che, con un ritmo lento e avvolgente, lo riconduce all’essenza e all’assoluto. E’ naturale, alla fine del film, alzare gli occhi al cielo nel tentativo di scorgere la luna, perdendosi nel suo bagliore, carpire i suoi segreti, confidarle le ansie, i timori ma anche i sogni.

25/08/2008

AGORA’ Cine Fest

Dal 27 al 31 Agosto, si svolgerà a Martano (LE) la II edizione dell’Agorà Cine Fest presso il Palazzo Ducale.

Qui il programma.

 

20/08/2008

Damato tra Cinema e Teatro

La luna nel deserto del pugliese Cosimo Damiano Damato è approdato il 17 Agosto, fra gli eventi speciali del Clorofilla film Festival. L’evento organizzato da Legambiente per il Festivalambiente si è svolto nel Parco della Maremma (GR). il Clorofilla film festival è nato con l’obiettivo e l’aspirazione di promuovere la nuova “linfa” del cinema italiano. Sta emozionando molto il cartoon d’autore di Damato, che sta viaggiando l’Italia in lungo e in largo per presentare il film scritto con Raffaele Nigro e che vede fra le voci quelle dell’amico Renzo Arbore, Violante e Michele Placido, Caterina Sylos Labini, Emilio Solfrizzi ed Antonio Stornaiolo, i giornalisti Rai Metalli e Romita, il produttore Tumminelli, il conduttore Zaba ed ancora Nabil Salamen che firma anche le musiche insieme ai Radiodervish ed un cammeo di Arnoldo Foà.
Il cartoon, animato negli studi della CCBC di Bari, è stato presentato con successo alla Casa del Cinema, è stato Special Screenings al Giffoni e una settimana fa fuori concorso al prestigioso Magna Graecia Film Festival di Soverato in Calabria, raccogliendo gli apprezzamenti di Mario Monicelli, Ettore Scola e Giorgio Faletti. Damato al Magna Grecia Film Festival ha tenuto anche un’interessante conferenza sul cinema con Giorgio Faletti, Marco Martani ( Notte prima degli esami , Cemento Armato) e Andrea Molaioli ( La ragazza del lago). La luna nel deserto ( www.lalunaneldeserto.it) il 5 settembre sarà al Festival di Venezia con uno special screenings all’interno del “Premio Rotella” che
dal 2006 è tra i premi collaterali della Mostra Internazionale d’Arte
Cinematografica di Venezia. L’evento è promosso dalla Fondazione Mimmo Rotella e curato dall’agenzia di comunicazione MM Consulting di Manuela Muttini. La presentazione avverrà nella prestigiosa cornice dell’Hotel del Bains del Lido di Venezia alla presenza della madrina Monica Guerritore. Ad aprile 2009 La luna nel deserto sarà in concorso negli USA al prestigioso “Toronto International Film Festival for Children”.Gli impegni artistici di Damato non sono solo caratterizzata dai festival del cinema ma c’è anche molto teatro con il fortunato reading “Ritornare a Sud” prodotto da Angelo Tumminelli e scritto con il filosofo Marcello Veneziani e che vede in scena Giancarlo Giannini e la talentuosa Silvia De Santis. Molte le repliche in poco meno di un anno; a luglio il TG1 ha dedicato un servizio allo spettacolo di Damato in occasione del tutto esaurito al Festival di Altomonte in Calabria. Ritornare a Sud andrà ora in scena il 26 agosto ospite della rassegna “Notti di cinema” di Avellino. Fra gli ospiti del festival anche Catherine Deneuve, Michele Placido, Mariangela Melato, Giorgio Albertazzi. ” Mi piacerebbe riportare Ritornare a Sud in Puglia – rivela Damato – nel 2007 siamo stati al Teatro Verdi di Brindisi registrando il tutto esaurito ( per l’occasione era presente anche il governatore Vendola); sarei felice di portare il mio reading a Foggia e Bisceglie. In occasione del compleanno della poetessa Alda Merini, il 21 aprile 2009 Damato pubblicherà, per l’editore Manni di Lecce, il dvd+libro “Alda Merini-una donna sul palcoscenico”, un intenso docu-film sulla poetessa dei Navigli girato da Damato a casa della Merini.

20/08/2008

Cercansi

Si cercano giovani registi, autori e sceneggiatori pugliesi con idee per cortometraggi e documentari da sviluppare, supportare e produrre sul territorio.
Per info:
contatti@infoecasting.com

01/08/2008

Viaggio nella realtà meridionale seguendo le orme di don Tonino Bello

Domenica 24 Agosto 2008, presso la sala congressi dell’Hotel Terminal, Lungomare C. Colombo in Marina di Leuca, con inizio alle ore 21.00, si svolgerà il Convegno
“A Sud l’orizzonte si è schiarito: viaggio nella realtà meridionale seguendo le orme di don Tonino Bello”.

Continua la lettura »

01/08/2008

Lettera 22

Da qui è visibile il cortometraggio Lettera 22 di Rocco Triventi, vincitore del Premio Critica e Giuria Popolare alla settima edizione del Festival del Cinema Indipendente di Foggia nel novembre 2007.
Il cortometraggio “Lettera 22″, inoltre è segnalato su Wikipedia, nella pagina dedicata alla celebre macchina da scrivere della Olivetti.

01/08/2008

Un certain regard a Washington DC

Il cortometraggio Un Certain Regard sarà ospite dell’International Fest of Cinema and Technologies e sarà proiettato il prossimo 2 agosto a partire dalle ore 22 presso il Museum of Contemporary Art di Washington DC, U.S.A..

Continua la lettura »

30/07/2008

Corto Dorico 2008

Scade il 30 settembre 2008 il termine per partecipare a “CORTO DORICO 2008 – Concorso Nazionale per Cortometraggi”, le cui serate finali di proiezione e premiazione si terranno nei giorni 6 e 7 dicembre 2008 ad Ancona (Teatro Sperimentale, 450 posti).
PREMI
I premi di questa IV edizione di Corto Dorico verranno attributi al miglior cortometraggio a tema libero (1.500 euro), al miglior cortometraggio a tema sociale “MIGRAZIONI” (1.500 euro) e al miglior corto marchgiano (500 euro). Verrà inoltre assegnato il premio del pubblico presente alle serate di proiezione e premiazione.
REQUISITI
Possono partecipare i cortometraggi non superiori ai 20 minuti di durata prodotti nel 2007 e nel 2008.
FINALISTI
Agli autori dei corti finalisti saranno garantiti vitto e alloggio per la durata della manifestazione.
REGOLAMENTO
Il regolamento completo e la scheda per partecipare sono reperibili su www.cortodorico.it.

30/07/2008

I vincitori della VI edizione Imaginaria Film Festival, 2008

Dopo i successi di pubblico e critica si è conclusa a Conversano (BA) la 6. Edizione di “Imaginaria Film Festival”, evento internazionale di cinema indipendente organizzato dal Circolo del Cinema Atalante, con il patrocinio ed il supporto del Ministero dei Beni e le Attività Culturali, la Regione Puglia, la Provincia di Bari, il Comune di Conversano, l’Unione Italiana Circoli del Cinema, il Conservatorio di Monopoli, l’Università degli Studi di Bari e l’Associazione Festival Italiani di Cinema. Continua la lettura »