Cineporti di Puglia

Fuori dagli Schermi I / “Butterflies have no memories”

Prosegue al Cineporto di Bari “Registi fuori dagli sche(r)mi”, rassegna di film mai distribuiti in Italia. Giovedì 17 alle 20.30 al Cineporto di Bari, sarà proiettato il film “Butterflies have no memories” (Filippine 2009, 43’, b/n) del regista Lav Diaz. La pellicola sarà introdotta dal critico cinematografico e teatrale Giampiero Raganelli, specializzato in cinema orientale e collaboratore di alcune riviste e numerose testate online specializzate (Carte di cinema, Uzak.it, Filmidee, Rapporto confidenziale, Asia Express, Spaziofilm e Teatro Teatro). Continua la lettura »

Il cinema specialmente – Tre incontri sul cinema di Giuseppe Bertolucci

Dopo la prima parte del 2012, è nel segno di Roberto Benigni la seconda parte della rassegna dedicata a Giuseppe Bertolucci, che si svolgerà a gennaio 2013, con tre incontri presso il Cineporto di Lecce (Via Vecchia Frigole, 36 – ore 20,30 – ingresso libero), organizzata dall’associazione culturale Spaziocineforum in collaborazione con Apulia Film Commission. Continua la lettura »

Conferenza stampa Carnevale di Putignano

Domani 15 gennaio 2013 alle 11.30 al Cineporto di Bari si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della 619° Edizione del Carnevale di Putignano, dedicata a Federico Fellini.

“Teresa dondolava” anteprima nazionale al Cineporto di Bari

Nasce da un racconto di Nicky Persico, avvocato e scrittore -  che sarà a breve nuovamente in libreria con Dalai Editore -  e dall’iniziativa di Caterina Firinu il cortometraggio ‘Teresa dondolava’, al battesimo in prima nazionale il prossimo 18 gennaio, al Cineporto di Bari, alla presenza del leader della Cgil, Susanna Camusso. L’opera per la regia di Andrea Ferrante e la coregia di Caterina Firinu, è stata realizzata con il supporto della Camera del lavoro di Bari.

Fuori dagli Schermi I / “Alpeis”

A partire da giovedì 10 alle 20.30 al Cineporto  di Bari, riprende la rassegna di cinema “Registi fuori dagli sche(r)mi”. La programmazione prevede un approfondimento sul regista greco Yorgos Lanthimos e la proiezione del suo ultimo film: “Alpeis”, lungometraggio in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2011 premiato per la migliore sceneggiatura e vincitore dei festival di Sofia e Sidney. A introdurre il film sarà Michele Sardone, critico cinematografico per la rivista Uzak.it. Continua la lettura »

Giuseppe Berolucci Lecce / “Amori in corso”

Martedi 18 dicembre, ore 20.30, presso il Cineporto di Lecce  – Via Vecchia Frigole 36 a Lecce – si terrà l’incontro conclusivo della rassegna cinematografica sul regista Giuseppe Bertolucci, organizzata dall’associazione Spaziocineforum in collaborazione con Apulia Film Commission.
Il cinema specialmente – cinque incontri dedicati a Giuseppe Bertolucci. Continua la lettura »

Variazioni su Shakespeare – Videomaggi di Mario Bianchi

Lunedì 17 dicembre alle ore 17.00 nella sala casting-conferenze del Cineporto di Lecce c/o Manifatture Knos, la compagnia Factory impegnata in questi mesi nella tournèe nazionale dello spettacolo Romeo e Giulietta,  propone un incontro per tutti i cultori di Shakespeare, ospitando Mario Bianchi, autore e critico teatrale comasco, e presentando due video omaggi a due delle più conosciute opere del Bardo, “Romeo e Giulietta” e “Amleto”. Continua la lettura »

Fuori dagli Schermi I / “Parlons Grand-Mere” e “(S)comparse”

Sono due i titoli scelti del critico cinematografico Roberto Silvestri per il quarto appuntamento “Registi fuori dagli sche(r)mi”, rassegna di film mai distribuiti in Italia. Domani, giovedì 13 alle 20.30 al Cineporto di Bari, saranno proiettati due documentari:  “Parlons Grand-Mere” (“Parliamo nonna”, Senegal 1989, 34 min.) di Djibril Diop Mambety e “(S)comparse”  (Italia 2011, 60 min.) di Antonio Tibaldi. Le due pellicole saranno introdotte dal critico cinematografico Roberto Silvestri. Continua la lettura »

Mostra “Tina Modotti. Fotografa E rivoluzionaria”

TINA MODOTTIFrau mit KrugMexiko 1926

“La fotografia per il fatto stesso che può essere prodotta soltanto nel presente e sulla base di ciò che oggettivamente esiste di fronte alla camera, si impone come il mezzo più soddisfacente per registrare la vita oggettiva in tutte le sue manifestazioni; da ciò il suo valore documentario, e se a questo si aggiunge la sensibilità e la comprensione del problema e soprattutto un chiaro orientamento sull’importanza che deve assumere nel campo dello sviluppo storico, credo che il risultato meriti di occupare un posto nella rivoluzione sociale a cui tutti dobbiamo contribuire”. In questa frase di Tina Modotti c’è, forse, il senso della sua opera fotografica.
Continua la lettura »

Mediateca regionale presenta F.A.Q.: Transmedialità

Mediateca

In previsione dell’apertura della Mediateca regionale pugliese, l’Apulia Film Commission comunica che, domenica 2 dicembre a partire dalle 18 nel foyer del Cineporto di Bari (ingresso libero), si terrà un evento live multimediale curato della Mediateca in collaborazione con l’etichetta Wunderkammer Recordings. Continua la lettura »

Archivio contenuti|«323334353637 » »|