Diario
0

Un film in Puglia? Perché no…?

La Puglia è un luogo cui sono sempre stato molto legato e che frequento spesso, tanto per lavoro quanto per piacere. Oggi sono arrivato a Brindisi, c’era una luce bellissima e preziosa  e il mio approdo poi al Cineporto di Lecce, con la vivacità che si avverte, mi conferma l’idea di un luogo accogliente, ospitale e che soprattutto mi piace definire  “umano”. Non nego che non mi dispiacerebbe girare e ambientare un film in Puglia…ho avuto una piccola esperienza con “Ruggine” a Taranto, cercavo un luogo che ricordasse le fabbriche del Nord e quindi sono approdato al quartiere Paolo VI, luogo simbolo per tante ragioni, ma l’esperienza di lavorare a un film che abbia la Puglia come sfondo ancora mi manca. Perché no..?!

(Daniele Gaglianone – regista ospite di Cineporti di Puglia/Lecce in occasione della rassegna “I maestri del cinema breve”)

Lascia un Commento

*