Diario
0

“Qui avete imparato a proteggere il cinema”, parola di Salvatore Mereu

La mia prima volta in Puglia è stata poco più di un anno fa, al Bif&st di Bari e la circostanza è stata particolarmente fortunata: per me il mio legame con la vostra regione è prima di tutto questo ed è chiaramente un ricordo felice. Ero stato selezionato per il concorso Lungometraggi con il mio film “Bellas mariposas” e alla fine una giuria di grande prestigio gli ha riconosciuto ben tre premi. Il calore avuto in quella circostanza è stato straordinario, ma quanto accaduto dopo mi ha confermato che qui in fatto di cinema si sta lavorando bene: grazie all’esistenza di un sistema come quello del Circuito D’Autore, Bellas mariposas è uscito in diverse sale e in contesti dove non era scontato che approdasse. Qui avete imparato a proteggere il cinema, oltre che a valorizzarlo e incentivarlo ed è per questo che spero davvero di poter girare il mio prossimo film in Puglia e nello specifico a Bari..possibile sfondo della mia nuova storia.

(Salvatore Mereu – regista, ospite dei Cineporti di Puglia/Lecce in occasione della rassegna “Maestri del cinema breve”)

Lascia un Commento

*