Diario
0

Il set in Puglia? Un’esperienza “di famiglia”

Il mio rapporto con la Puglia è fantastico e la mia esperienza per girare “È stato il figlio” è stata eccezionale: ho potuto farlo scoprendo dei posti perfetti per il mio film qui. E ho poi trovato persone straordinarie e competenti all’ interno della Film Commission, che mi hanno seguito e supportato in maniera eccelsa: dai location manager ai tecnici ho incontrato notevole professionalità. L’esperienza del set in Puglia è stata “di famiglia”, i ragazzi bravissimi della Film Commission sono entrati subito in quello che era lo spirito del film, ma anche il mio spirito di lavoro. Hanno colto la visionarietà del mio progetto e hanno “giocato” insieme a me. È stato un set che non è una forzatura definire “divertente”. A corredo poi di tutto questo, è stato meravigliosa l’esperienza con Al Bano dal quale abbiamo alloggiato e che ha mostrato disponibilità straordinaria. Ho in cantiere un nuovo lavoro per cui sto cercando campagne aride e sono in fase di decisione dei luoghi…delle proposte dalla Puglia mi sono arrivate e io, sono sincero, spero di girare nuovamente qui!

(Daniele Ciprì – regista ospite del Cineporto di Foggia)

Lascia un Commento

*